Ausgabe Unternaviation

Storia

Dal 1908 il Touring Club Svizzero si occupa costantemente del miglioramento della sicurezza stradale. Da oltre 50 anni il TCS dispone di un dipartimento interno dedicato alla sicurezza stradale nella sua sede di Verner/Ginevra.

Il Dipartimento per la sicurezza stradale è un dipartimento no profit. Esso opera per la sicurezza stradale sia dei pedoni sia dei conducenti delle due ruote e delle automobili. Può inoltre contare sul sostegno del Fondo di sicurezza stradale, suo partner da molti anni, che finanzia gran parte dei progetti messi in atto dal TCS in questo settore.

Il Dipartimento per la sicurezza stradale del TCS mette a disposizione materiale informativo, scolastico e di protezione, come giubbotti di sicurezza per gli studenti delle prime classi.


play4safety

play4safety è stato lanciato nel 2001, allora ancora con il titolo "Traffico - Incidente - Conseguenze", TIC, dal quale sono stati tratti i dossier I e poi II con diverse idee formative e materiale didattico per il livello secondario II.

Traffico - Incidente - Conseguenze I e II hanno avuto un grande successo. Docenti e istruttori e istruttrici stradali ne hanno richieste diverse copie.

Nel 2013 il TCS ha deciso di rilanciare "Traffico - Incidente - Conseguenze". Il formato DVD, in vigore fino ad allora, non era più in linea con i tempi e gli aggiornamenti erano difficili e costosi. Inoltre, si trattava di un semplice sito per docenti - gli studenti non erano i diretti destinatari di TIC I e II. Per questo motivo è stato realizzato un sito web principale che si rivolge in particolare agli studenti e un sito "lezione", indirizzato soprattutto ai docenti .

Rimane inalterato l’obiettivo pedagogico di riuscire a modificare il comportamento nel traffico dei giovani di età compresa tra i 13 e i 18 anni ca., spiegando loro le cause, i rischi e le conseguenze degli incidenti e di perseguire gli obiettivi di "lingua e comunicazione" e  "società" previsti nell’insegnamento della cultura generale nel secondario II.

Il nuovo ambizioso prodotto, che avete davanti ora, è stato lanciato a inizio marzo 2015 in tedesco come versione beta, seguono le versioni italiane e francesi e la versione definitiva in tedesco.