La mia assicurazione

Assicurazione di responsabilità civile, casco parziale o totale. Quale di queste assicurazioni è obbligatoria? Quale tipo di copertura si deve scegliere? Quali rischi copre?

Di quale assicurazione ho bisogno?

L'assicurazione di responsabilità civile è obbligatoria. Senza assicurazione di responsabilità civile nessuna targa!

Se ho assolutamente bisogno di un'automobile, ad es. per andare al lavoro, e non ho i mezzi finanziari per sostituirla in fretta dopo un incidente, devo prendere in considerazione una polizza casco.

Un'assicurazione occupanti può essere utile per coprire i casi non contemplati dall'assicurazione e per avere un sostegno finanziario rapido in seguito a un incidente.

Per un conducente che ha raggiunto la categoria di merito più bassa, la protezione del bonus è da prendere in considerazione.


Sistema bonus-malus

Nell'esempio riportato i premi, per i quali non si sono verificati incidenti durante l'anno, vengono ridotti. Per ogni caso d’incidente i premi vengono aumentati di tre livelli.

Sulla base di un calcolo fornito dal servizio di confronto internet comparis.ch, l'aumento del premio in seguito a un incidente può raggiungere, in casi estremi, un aumento reale del 67%.

Un esempio: se un automobilista con un bonus del 30% (premio annuale di responsabilità civile corrispondente a 300 franchi) causa un incidente, presso alcune compagnie assicurative passa al 50% e paga il nuovo premio annuale 500 franchi.

Un simile rincaro dimostra che per le assicurazioni auto vale sempre la pena fare un serio confronto tra prezzo e prestazione. La classe di merito ha una forte influenza sul premio dovuto.

Azione di regresso

Quando subisco un incidente, posso avere, per quanto riguarda l'assicurazione, delle conseguenze spiacevoli, come nei seguenti casi:

  1. stato di ebrietà (non importa se ho guidato con un tasso alcolemico di 0,2 o 1,3 per mille)
  2. effetto di droghe o farmaci
  3. andare incontro a un rischio consapevolmente, come sorpassare in modo pericoloso, passare con il rosso o violare un limite di velocità. 

Tutti questi atteggiamenti sono considerati colpa grave. Dall'introduzione del pacchetto "Via Sicura", l'assicurazione è obbligata dal legislatore a esercitare un'azione di regresso (Art. 65 cap. 3 LCStr e Art. 90 cap. 4 LCStr).

L'importo del regresso (somma per la quale l'assicurazione chiede il rimborso) è commisurata alla colpa e alla capacità economica del colpevole, questo significa che l’importo può essere anche molto elevato.

Tipp
Un'opportunità di risparmio: con comparis.ch o bonus.ch è possibile confrontare i premi delle assicurazioni auto delle più importanti compagnie svizzere.